Caveau cosa succederà?

Si preoccupano i politici, i procuratori, i guardiani dell’etica societaria! I caveau presi in affitto da società che non sottostanno alla legge antiriciclaggio potrebbero riempirsi di ogni sorta di letame puzzolento: dai proventi di attività mafiose a quelli del commercio di armi , droga, sesso ecc.
Purché il desiderio di pulizia non si trasformi nell’ ennesimo attacco al cittadino e al suo diritto di custodire in una cassetta di sicurezza quattro marenghi, un testamento, qualche gioiello. Incombe il rischio che una misura anti-letame si trasformi in una ulteriore vetrificazione dell’ uomo comune , dove anche gli slip sono costruiti di cellophane trasparente . Potrebbero anche ridere gli edificatori di robuste casseforti incementate nel sottosuolo di casa quando i fuggitivi denari sporchi cercheranno alloggio al domicilio di qualche individuo malintenzionato. Ce ne sono sempre di individui disposti ad aiutare i ladri che fuggono da guardie trafelate.

Filippo Martinoli Comano.